Il “Veneto Imbruttito” Ronco dona 6 tonnellate di patate a Vò, paese simbolo del Coronavirus

Il “Veneto Imbruttito” Ronco dona 6 tonnellate di patate a Vò, paese simbolo del Coronavirus

Ho deciso di donare tramite il brand “Il Veneto Imbruttito” 6 tonnellate di patate già pulite e pronte all’uso alle famiglie di Vo’ Euganeo (PD). Verrà fatta una distribuzione in piazza con l’aiuto della Croce Bianca di Grisignano di Zocco (VI) che si è resa disponibile con i suoi mezzi d’emergenza e i suoi volontari per permettere una distribuzione controllata e in sicurezza per le famiglie che verranno in piazza Vo’.

Sarà distribuito 1 sacchetto a famiglia, è un gesto che vuole premiare la forza di volontà e l’abnegazione alle regole che Vo’ Euganeo ha avuto, esportando in tutta Italia il buon nome del Veneto. Essendo la patata uno dei simboli dell’agricoltura Veneta questo è un gesto che vuole premiare il simbolo del Veneto durante l’emergenza Coronavirus con una mia dedica speciale al signor Trevisan che è stato il primo morto Veneto e in Italia.

La distribuzione sarà effettuata nella giornata di Sabato 30 Maggio a partire dalle 10.30 in piazza centrale a Vo’, saranno presenti Sindaco con giunta,il consigliere regionale Luciano Sandonà che mi ha aiutato nella realizzazione di questa cosa, sarò presente io, il sindaco di Borgo Veneto al quale daremo i sacchetti rimanenti per le famiglie del suo paese e le varie associazioni di volontariato.
Gradita è presenza giornalistica all’evento. Si ringrazia per la collaborazione Naturveneta soc.coop.agr. di Roveredo di Guà per il lavaggio, confezionamento e fornitura delle patate.

Andreas Ronco – Il Veneto Imbruttito

Ferdinando Avarino

Lorem ipsum ecc...

Lascia un commento