• Categoria dell'articolo:News
  • Autore dell'articolo:
  • Commenti dell'articolo:0 Commenti

Scuole, il sindaco di Venezia Brugnaro: “Apriamole il 10 ottobre”

“Pensavo che con Toninelli avessimo toccato il fondo – esordisce così il vulcanico sindaco di Venezia Luigi Brugnaro – e invece hanno iniziato a scavare. Guardi la Azzolina, non abbiamo le linee guida. A questo punto apriamo le scuole il 10 ottobre allungando la stagione estiva e sperando siano pronte le indicazioni”.

Così il primo cittadino di Venezia ospite di Antenna Tre, intervista durante la quale ha criticato fortemente il Governo che non lo ha interpellato su nulla. “Da imprenditore avrei potuto dire qualcosa, magari in silenzio e poi la bella figura avrebbero potuto farla loro”. Brugnaro attacca il bonus vacanze, annuncia 191 assunzioni al Comune di Venezia e dà il suo ultimatum al Presidente del Porto Pino Musolino: “Se anche arrivasse il commissario non mi sembrerebbe un grosso problema”.

Poi il sindaco di Venezia, lancia una frecciatina al candidato primo cittadino del Pd Pierpaolo Baretta: “Sono al Governo, decidano e invece uno è qui che fa campagna elettorale”.

Lascia un commento