Banchi a rotelle: a centinaia ancora imballati. “Mal di schiena? No, di pancia”
Banchi a rotelle ancora imballati. Foto di Francesco Rataj

Banchi a rotelle: a centinaia ancora imballati. “Mal di schiena? No, di pancia”

Mal di schiena? Boh, sono certificati dice Arcuri, ma di certo il malessere che provocano è più anteriore e “bassoventrale”, prima dell’evacuazione di ogni giudizio. Eccoli nella foto scattata da Francesco Rataj per il servizio di Valentina Visentin in onda questa sera sulle tv del Gruppo Medianordest. Sono ancora imballati, a centinaia, nel magazzino della Provincia di Padova.

Mille acquistati solo a Padova, 440 distribuiti e altri 560 giacciono in una interminabile fila di decine di metri con tanto di cellophane a tutelarne il plastico spreco; chissà quanti sono in tutta Italia. Colpa della Provincia? No, ma di chi forse ha insistito per un’assurda necessità imprescindibile.

Costo: 160.000 euro per la sola Provincia di Padova e il paradosso è che sono stati gli stessi istituti scolastici a rifiutarli una volta avuta la ventura di vederli dal vivo. Rimandati indietro, capito? Il destino ora pare proprio sia quello della discarica. Un pò come le idee geniali che hanno costretto gli studenti italiani su quelle sedie.

Furioso lo stesso Presidente della Provincia di Padova Fabio Bui: “Costretti a sprecare 160.000 euro che avremmo speso volentieri meglio per mettere in sicurezza gli istituti”.

Ferdinando Avarino

Lorem ipsum ecc...

Lascia un commento